“La cosa migliore di una fotografia è che non cambia mai, anche quando le persone in essa lo fanno.”  Andy Warhol

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Icon Flickr

Mi presento...

Salve! Possiamo darci del tu?

Ciao sono Federico Zanone e nella vita ho fatto e sto facendo molte cose che piano piano mi hanno nuovamente avvicinato alla fotografia... quindi si! non sono un fotografo professionista che si dedica solo a quello ma faccio ben altro. Ciò non toglie che quando mi dedico a questo lavoro do il massimo di me stesso. 

Il mio difetto è quello di essere molto critico verso le mie produzioni, ma alcuni dicono che questa è una qualità, quindi non stupirti se ti chiederò mille volte di valutare se un progetto è affine alle tue aspettative, perché non sarò soddisfatto fino a che non lo sarai anche tu.

Mi piace sperimentare, osare, tentare è per questo che non ho un vero e proprio ambito fotografico, tu chiedimi cosa vuoi e io vedrò di provarci. E' per questo che mi piace farmi chiamare Alablu, perché la mia fantasia vola libera nel cielo. Ovviamente l'unico limite a tutto ciò è l'attrezzatura a mia disposizione che non può spaziare sui diversi ambiti, in tal caso nessun problema vedremo di trovare una soluzione che permetta di realizzare un lavoro di alta qualità.

In parallelo al progetto fotografico porto avanti anche un progetto di sviluppo grafico in quanto, come la fotografia, è da sempre il miglior mezzo di comunicazione globale, ti permette di fissare un’idea tramite l’uso di un linguaggio universale: quello delle immagini e dei colori. Di conseguenza se vuoi progettare delle locandine o una qualunque idea chiedi pure, anche in questo campo posso darti una mano.

Spero di averti chiarito bene chi sono e come la penso, ora dai un'occhiata al mio portfolio e se hai bisogno di qualche chiarimento contattami, sarò felice di risponderti nel più breve tempo possibile.

 

Saluti Federico!

Contattami qui...

zanone.federico@alablu.it

Tel: 338 114 87 34 

(Se non rispondo è perché sto lavorando, mandami un whatsapp)